In considerazione del fatto che la cooperazione è stata l’argomento più urgente e desiderato nell’indagine sullo sviluppo rurale dell’estate 2015 e che la cooperazione intersettoriale viene data la massima priorità anche dai membri della Piattaforma per il rurale, la Piattaforma ha lanciato un progetto sui cicli economici locali in due comuni pilota (Silandro e Glorenza) con il sostegno della Camera di Commercio dall’estate 2018.

L’obiettivo è quello di creare un ciclo locale basato sulla cooperazione intersettoriale che abbraccia l’intera catena del valore e rafforza l’identità regionale coinvolgendo gli interessati.

“Riunirsi è un inizio, stare insieme è progresso, lavorare insieme porta al successo”.  Henry Ford

Nel progetto pilota biennale (2018-2020) saranno dapprima analizzate le iniziative già esistenti nel campo dei cicli locali e saranno intervistate le persone interessate, siano essi clienti o uomini d’affari, nei due comuni pilota o in Val Venosta. Inoltre, le parti interessate di tutti i settori dell’economia si riuniranno con la comunità pilota in una tavola rotonda e visiteranno le migliori pratiche nelle regioni limitrofe.

HK Logo