210429_Titelseite_Flyer

Impuls4Action si propone di avviare misure a sostegno dello sviluppo sostenibile fornendo strumenti adeguati, sensibilizzando e trovando nuovi modelli per la protezione sostenibile del suolo nelle Alpi. Il cambiamento climatico aumenta la necessità di attività integrative e di strumenti su misura per la protezione del suolo e lo sviluppo di infrastrutture verdi.

Il progetto tratta 3 argomenti:JPEG (1)

1. gestione delle acque

2. sviluppo interno

3. torbiere

che hanno tutte un impatto sui terreni alpini. Più informazini compatti si trova nel video breve.

Il progetto mira a fornire dati rilevanti, buone pratiche, esperti, metodi e modelli in un toolbox online alle parti interessate e coinvolte a livello locale e regionale nell’area EUSALP.  A tal fine, si terranno workshop per analizzare le esigenze dei gruppi target e degli stakeholder rilevanti e costituire la base per la struttura del toolbox, che fa parte della Piattaforma della Conoscenza (PoK) del sito web di EUSALP.

Logo EUSALP

Inoltre, nelle aree pilota si svolgeranno eventi di sensibilizzazione con l’obiettivo di attivare misure per ridurre il consumo di suolo, promuovere la gestione delle acque del suolo alpino e creare le condizioni per il ripristino e la conservazione delle torbiere multifunzionali. Alla fine vengono elaborati scenari futuri (in inglese) per lo sviluppo spaziale in Alto Adige fino all’anno 2035. La conferenza finale si è terrato il 20 Maggio 2021.

Partner partecipanti:
– Camera dell’Agricoltura e delle Foreste slovena – Istituto di agricoltura e silvicoltura Maribor, Slovenia (capofila)
– Fondazione Edmund Mach, San Michele all’Adige, Italia
– Agenzia federale austriaca per l’ambiente, Vienna
– Piattaforma Land, Bolzano, Italia
– Università di Milano, Italia
– Fondazione Pro Terra Engiadina, Zernez, Svizzera

190918_Gruppenbild_I4A_kickoff

Il progetto ARPAF andava dall’agosto 2019 al maggio 2021.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul volantino Impuls4Action (in inglese)

Il progetto è cofinanziato dall’Unione Europea (ARPAF).

Logo EU

This post is also available in: Tedesco, Inglese