Convegno annuale „Edifici vuoti e sviluppo interno“ il 31 Maggio 2018 a Chiusa

Il convegno annuale della Piattaforma per il rurale „Edifici vuoti e sviluppo interno“ si terrà giovedì il 31 Maggio 2018 dalle ore 9 alle ore 13 nella sala Walther (un ex edificio vuoto) a Chiusa.

Il tema è la gestione degli spazi e degli edifici vuoti, soprattutto in rispetto alla nuova legge territorio e paessaggio.  L’evento prevede interventi, esempi e dibattiti con gli esperti della politica, dei comuni e dell’economia con l’obiettivo di presentare nuovi modelli per quanto riguarda l’edilizia abitativa e le zone commerciali coinvolgendo anche l’utilizzo degli edifici vuoti.programma del convegno 2018

Qui si trova il programma del convegno 2018.

Iscrizione possibile entro il 28 Maggio 2018:

Email: info@plattformland.org

oppure

Tel.: +39 0471 999 335

 

 

Imagine: TV Klausen/Chiusa

 

 

Convegno annuale il 25 Maggio 2017 a castel Prösels

 

Titel Einladungsflyer_ITIl convegno annuale 2017 della Piattaforma per il rurale sulla tematica dei “servizi essenziali nelle zone rurali” (come i negozi di vicinato, il trasporto pubblico, le strutture scolastiche e assistenziali, i servizi sociosanitari e l’internet veloce ecc.) si tiene giovedì il 25 Maggio 2017 dalle 09:00 alle 12:30. Il luogo quest’anno è il castel Prösels, via presule 2, Fié allo Sciliar: http://schloss-proesels.seiseralm.it/it/castel-proesels/benvenuti.html

Termine prenotazioni: 22 Maggio 2017

info@plattformland.org

+39 0471 999 335

Il programma si trova qui: programma flyer_ITA

Relazioni del convegno “Spazio+” 11 Giugno 2016 a Marlengo

Nuovi modelli residenziali e commerciali per una gestione del territorio sostenibile

Gestire i terreni in maniera responsabile è indispensabile, soprattutto in regioni come l’Alto Adige in cui le superfici scarseggiano e i terreni sono preziosi. La ridotta disponibilità di aree edificabili e abitabili richiede concetti nuovi per l’Alto Adige. Come conciliare un utilizzo responsabile delle superfici con i bisogni della società, dell’economia e dell’ambiente? Quali potenzialità offre la gestione del territorio? Come possiamo favorire uno sviluppo sostenibile?

Questi temi sono stati discussi con 80 persone sul convegno “Spazio+” 11 giugno 2016 nella cantina Merano a Marlengo.

programma convegno “Spazio+”

Relazioni (solo in lingua tedesca):

1_Weber_Wertvolle aber begrenzte Güter_Raum+_110616

2_Borst_Hofheimer Allianz_Raum+_110616

3_Praxisbeispiele Gemeinden_Leitz_Raum+_110616

4_Rainer_Praxisbeispiel Hohentengen_Raum+_110616

5_Hofer_Standortdatenbank_Raum+_110616

6_Abstract_Frank_Weber_Raum+_110616

Viaggio di studio 2016 in Grigioni (Svizzera)

Una delegazione della piattaforma per il rurale ha effettuato una visita di studio nel vicino cantone dei Grigioni (Svizzera ) nel marzo 2016. È stato soprattutto un tour per visitare progetti di sviluppo regionale nelle aree rurali, in cooperazione tra i diversi settori e le comunità, nonché il coinvolgimento della popolazione locale.

Rafforzare le zone rurali, è l’obiettivo della piattaforma per il rurale. Allo stesso modo in Alto Adige anche il cantone dei Grigioni sta lavorando intensamente sulla valorizzazione delle aree rurali. Esso si baserà in particolare sul rafforzamento cicli regionali, l’innovazione, la creazione di posti di lavoro locali e un più elevato valore aggiunto.

Convegno “Il Networking in ambito rurale” a Termeno il 13 Giugno 2015

Più attrattività per le zone rurale

Questo è l’obiettivo principale della “piattaforma per il rurale” nata e presentata come progetto di collaborazione nell’autunno del 2013 dai rappresentanti del settore economico e politico della nostra provincia. Il futuro delle zone rurali dipende da chi opera in quel settore e una cosa è certa: sarà solo grazie alla cooperazione che potremo rispondere al meglio alle sfide future e sfruttare le opportunità. Ma quali sono le potenzialità del networking? Come mantenere vive e attraenti le zone rurali in futuro? Saranno queste e altre le domande a cui si cercherà di dare una risposta nel primo convegno organizzato dalla “piattaforma per il rurale”. Il convegno prevede interventi di sintesi, esempi di buona pratica e un dibattito con esperti di sviluppo regionale, economia e amministrazione per fornire un quadro sui concetti innovativi legati al networking tra comuni in ambito economico per promuovere le zone rurali. Il futuro è nelle mani della collaborazione.

Tagung

Un futuro grazie alla collaborazione

La piattaforma per il rurale cresce sempre di più. Tra i membri ora ci sono anche le diverse associazioni dei settori dell’economia, il consorzio dei comuni e gli assessorati della provincia: una rete forte con l’obiettivo di migliorare il futuro delle zone rurale.